CENA CINESE PER FESTEGGIARE UN NUOVO ANNO

Il cibo (tutto) è una delle mie grandi passioni e la curiosità di provare e scoprire nuovi sapori è alla base della mia costante ricerca di nuovi piatti da provare per non annoiarsi mai.

Condivido con voi una breve gallery (e una ricettina) della cena organizzata ieri sera a casa mia con alcuni amici, una cena a base di: ravioli cinesi – involtini – noodles con verdure saltate – patate piccanti – zuppa di miso.

verdureinvoltino primavera

Qui vi propongo la ricetta dei ravioli cinesi, a modo mio, con due differenti ripieni. Il procedimento è molto semplice, non sono richieste doti particolari, solo un po’ di tempo e manualità per la chiusura dei ravioli.

: : RAVIOLI CINESI : : per 30 ravioli 

IMPASTO – 250 gr. di farina 00 – 125 gr. circa di acqua fredda

LAVORAZIONE

Disponete la farina in una ciotola e aggiungete man mano l’acqua; iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio. All’occorrenza aggiustate di acqua o di farina. Coprite e lasciare riposare per un’oretta.

Intanto pensate al ripieno dei vostri ravioli. Riporterò solo gli ingredienti utilizzati per i due ripieni senza indicare la grammatura. Si tratta di quantitativi minimi e l’ideale è “andare ad occhio” fino arrivare ad ottenere un composto “polpettoso” della consistenza adatta e dal sapore equilibrato. Nel nostro caso dovranno prevalere il sapore di carne e di pesce rispetto a quello delle verdure e dei condimenti.

raviolo carneRIPIENO DI CARNE e VERDURE – macinato di carne di manzo e maiale – carota – porro – verza o cavolo cinese – funghi – germogli di soia – zenzero – sale – salsa di soia – olio di semi di sesamo –

LAVORAZIONE

Alla carne macinata unite tutte le verdure tritate finemente e condite con un pizzico di zenzero grattugiato, sale, salsa di soia e olio di semi di sesamo. Amalgamate bene il tutto.

zenzero e cogamberiRIPIENO DI GAMBERI e VERDURE – code di gamberi sgusciate – porro – zucchina – zenzero – sale – salsa di soia – olio di semi di sesamo –

LAVORAZIONE

Tritate finemente le code di gamberi e unite tutte le altre verdure tritate finemente e condite con un pizzico di zenzero grattugiato, sale, salsa di soia e olio di semi di sesamo. Amalgamate bene il tutto.

A questo punto prendete la pasta, staccatene un pezzetto e formate una biscia che taglierete a tocchetti di circa 2,5 cm di larghezza. Stendete la pasta abbastanza sottile (come per fare un comune raviolo ) con un matterello, cercando di formare un piccolo disco di circa 7 cm di diametro. Se questa operazione non vi riesce facilmente potete pensare di tirare la pasta ed utilizzare un coppapasta per il taglio.

Una vota formati i dischi riempiteli con il vostro ripieno e chiudeteli con una delle forme caratteristiche dei ravioli cinesi. Io ho realizzato due chiusure differenti a seconda del ripieno.

COTTURA DEI RAVIOLI – I ravioli possono essere cotti al vapore nella classica vaporiera in bambù (15 minuti circa). Unico consiglio: foderare la base della vaporiera con foglie di cavolo. Nel caso ne utilizziate una in acciaio spennelatela con un filo d’olio per evitare che i ravioli si attacchino.

In alternativa possiamo farli friggere in padella con un filo di olio di semi. (I miei preferiti !!)

ravioli mix

Buon anno a tutti!

Annunci

2 thoughts on “CENA CINESE PER FESTEGGIARE UN NUOVO ANNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...